CHE COS’E’ LA MICRO COGENERAZIONE? 

La micro-cogenerazione è una tecnologia che offre grandi potenzialità di risparmio energetico e migliora la qualità dell’aria. Un nuovo modo di produrre calore ed energia elettrica in loco vicino all’utente finale con un potenziale di alta affidabilità, efficienza e sicurezza dell’approvvigionamento energetico

LA MICRO-COGENERAZIONE SI Può PROGRAMMARE

I micro-cogeneratori hanno il formidabile vantaggio di produrre energia elettrica dispacciabile, cioè a differenza dell’energia elettrica acquistata in rete che se ti manca per 5 minuti si blocca tutto, con i micro-cogeneratori si può accendere e spegnere quando vuole o variare la potenza termica secondo le esigenze. Oggi disporre di molti cogeneratori in una città ridurrebbe l’inquinamento e si potrebbe soddisfare varie esigenze a differenza di quelle disposte dalla rete elettrica questo è un valore molto importante.

Altro elemento degno di nota: i micro-cogeneratori offrono consistenti risparmi ambientali, dal momento che non producono polveri sottili e che sono in grado di emettere fino al 90 per cento di ossidi di azoto in meno rispetto a una tradizionale caldaia a metano. “Di conseguenza, i vantaggi ambientali di questa tecnologia si traducono di fatto in vantaggi per la nostra salute.

Se la micro-cogenerazione, con la sue straordinarie caratteristiche, venisse utilizzata in alberghi, piscine, palestre, case di cura, industrie agro-alimentari, medie imprese e altre attività idonee per queste applicazioni, garantirebbero peraltro un notevole risparmio economico e in pochi anni si ridurrebbero notevolmente le emissioni di polveri sottili, con miglioramenti per la nostra salute e un risparmio per la sanità.

Una nuova tecnologia 

La tecnologia della microcogenerazione è sicuramente una soluzione, più efficiente, più silenzioso, più compatto, in grado di produrre contemporaneamente energia elettrica e calore utilizzando un solo combustibile. Produrre energia nello stesso luogo in cui viene consumata, permette di annullare le perdite dovute al suo trasporto, portando a oltre il 90% l’efficienza del sistema globale rispetto al 50% massimo della normale produzione termoelettrica, con il risultato di un reale risparmio sulla bolletta di energia elettrica anche fino al 40%.

Tieni sotto controllo le performance del tuo impianto e vedrai quanto risparmi

Grazie alla tecnologia SMART puoi conoscere quanto il tuo motore ti fa risparmiare sui costi della bolletta e sulle emissioni in atmosfera. Puoi inoltre conoscere la potenza elettrica e termica erogata dal motore e il grado di indipendenza energetica raggiunto. Ed è utilizzabile anche da chi non è esperto perché i risultati sono semplici ed immediati!

 

incentivo ecobonus 65% e semplificazioni amministrative

la Manovra approvata dal CdM prevede la proroga delle detrazioni fiscali Anche per gli impianti di micro-cogenerazione  

La Legge 27 dicembre 2019, n. 160 (c.d. Legge di Bilancio per il 2020) ha confermato fino al 31 dicembre 2020 le relative detrazioni fiscali che vanno dal 50 al 65% (c.d. ecobonus 2020), in relazione alle spese sostenute dall’1 gennaio al 31 dicembre 2020.

Una detrazione fiscale nata con lo scopo di incentivare il risparmio energetico e che negli anni è divenuta un vero e proprio punto di riferimento per il settore dell’edilizia. 

Incentivo e semplificazioni amministrative

Un’ importante occasione per la diffusione su larga scala di impianti di microcogenerazione, è data dalla possibilità di usufruire del meccanismo dello Scambio sul posto (SSP) per la cogenerazione ad alto rendimento (C.A.R.) di potenza elettrica nominale fino a 200 kW.

Questo meccanismo consente di valorizzare  l’energia elettrica prodotta in cogenerazione e successivamente immessa in rete.

Inoltre il Dm Economia “Semplificazioni per impianti di microcogenerazione ad alto rendimento” ha introdotto, a partire dal 1° febbraio 2012, significative novità per le questa tipologia di impianti.

Infine, il decreto del 16 marzo 2017 ha approvato i modelli unici per la realizzazione, la connessione e l’esercizio di impianti di microcogenerazione ad alto rendimento e di microcogenerazione alimentati da fonti rinnovabili, in modo da rendere più agevole e snellire l’iter burocratico per l’istallazione di queste macchine.

Le caratteristiche compatte delle macchine che proponiamo, permettono interventi poco invasivi, perchè quasi sempre riusciamo a posizionarle dentro la centrale termica, con vantaggi economici e semplificazioni amministrative.

Chiedi una consulenza gratuita

La digitalizzazione industriale

Si sente sempre più spesso parlare in ambito industriale dell’avvento della quarta rivoluzione tecnologica 4.0 di fatto, si tratta di un nuovo momento di progresso tecnologico legato alle tecnologie industriali digitali nei processi manifatturieri, siamo alle porte di una nuova era tecnologica, ovvero una fase segnata dalla digitalizzazione del settore manifatturiero, con le interfacce touch e sistemi di realtà aumentata, la robotica avanzata e la stampa 3D ecc..

La maggior parte di queste tecnologie digitali non sono ancora pronte per l’applicazione su larga scala, ma molte, invece, sono ad un punto in cui l’elevata affidabilità e il basso costo di realizzazione inizia a dare un senso alla loro applicazione in campo industriale.

La cogenerazione ha già applicato alcune di queste tecnologie rendendo queste macchine molto efficienti

Chiedi una Consulenza personalizzata gratuita

Per info scrivi a info@aesseservizi.it  www.aesseservizi.com Cell. 393/9112027